4 cantoni

La Festa dei 4 Cantoni è un tripudio di sapori.
L’esperienza culinaria delle donne di Pianello trova in questa festa la sua massima espressione.

Il nome dell’evento deriva dalla divisione geografica del paese in quattro cantoni:
⁃    Via Maestra
⁃    Salceto
⁃    Cannipini
⁃    Pastura

 

Ogni cantone gestisce un proprio stand, in cui vengono serviti i diversi piatti della tradizione.
La Pastura si occupa di cucinare l’antipasto e la frutta. In evidenza nell’antipasto ricordiamo l’appetitoso crostino di carne.
La via Maestra propone la succulenta polenta alla carbonara.
I Cannipini portano in tavola due capi saldi della tradizione: l’inimitabile coradella d’agnello e la gustosa trippa.
Il Salceto propone due piatti che accompagnavano i lunghi inverni pianellesi: le sostanziose cotiche e i caratteristici bigoli entrambi accompagnati dai fagioli borlotti.
Camminando per la via del Centro potrete trovare oltre agli stand gastronomici, giochi per bambini, bancarelle e tanto altro.

4 cantoni: la cucina tipica è la vera protagonista

Di certo non manca un lieto accompagnamento musicale distribuito su 2 punti: uno per il liscio e l’altro che ospita una band e subito dopo dj-set fino a tarda notte.